Pola - censimento della popolazione del 2001

L'ultimo censimento degli abitanti di Pola dimostra nuovamente, come ogni volta in seguito ai cambiamenti sociali (rivolte) o guerre, una lieve diminuzione della popolazione rispetto al censimento di un decennio prima.

La densità  della popolazione della Città  di Pola è di 1.093,27 abitanti/km2 ed è la quinta città  per densità  in Croazia, dopo di Fiume (3.310,59 abitanti/km2), Spalato (2.367,40 abitanti/km2), Zagabria (1.214,89 abitanti/km2) e Slavonski Brod (1.188,32 abitanti/km2).
Il tasso di natalità  è di 7,95 "° e di mortalità  del 10,14 "° (nel 2001 sono nate 466 e sono decedute 594 persone), ossia l'incremento naturale è del -2,19% con l'indice di vita 78,45.
9zlatna_-noc2_03.jpgPola - censimento della popolazione del 2001
Rispetto al 1991 sono stati censionati 3.784 abitanti in meno rispetto al 2001 ossia la popolazione è diminuita del 6,07%.

Per puro confronto, se alla popolazione della Città   di Pola aggiungiamo la popolazione dei comuni di Barbana (2.802 abitanti), Fasana (3.050 abitanti), Lisignano (2.945 abitanti), Marzana (3.903 abitanti), Medolino (6.004 abitanti), Sanvinventi (2.218 abitanti) e la Città  di Dignano (5.651 abitanti) otteniamo il numero di 85.167 abitanti per il territorio di Pola e dintorni, il che è allo stesso livello del censimento del 1991 (precisamente, ci sono 159 abitanti di meno o il numero della popolazione è diminuito soltanto del 0,19%).

La Città  di Pola nel 1991 era al sesto posto per grandezza tra le città  in Croazia, mentre nel 2001 è caduta al nono posto seguendo Zagabria (779.145 abitanti), Spalato (188.694 abitanti), Fiume (144.043 abitanti), Osijek (114.616 abitanti), Zara (72.718 abitanti), Slavonski Brod   (64.612 abitanti), Velika Gorica (63.514 abitanti) e Karlovac (59.395 abitanti).
ABITANTI SECONDO L'ATTIVITÀ LAVORATIVA

• Totale abitanti attivi: 27.098 (46,25%)
• Occupati 22.233 (37,94%)
• Persone aventi reddito proprio: 16.887 (28,82%)
• Popolazione  a carcio di altri: 14.609 (24,93%)

ABITANTI SECONDO LE PRINCIPALI FONTI DI SOSTENTAMENTO

• Redditi dal lavoro: 22.020 (37,58%)
• Redditi dal lavoro e dalla pensione: 246 (0,42%)
• Redditi dal lavoro e altri redditi: 741 (1,26%)
• Pensione: 14.604 (24,92%)
• Pensione e indennizzo sociale: 73 (0,12%)
• Pensione e altri redditi: 303 (0,52%)
• indennizzo sociale: 574 (0,98%)
• redditi dai beni: 57 (0.10%)
• sussidio provvisorio di altri: 146 (0,25%)
• Altri redditi: 530 (0,90%)
• Senza redditi: 17.757 (30.31%)
• Ignoto: 1.543 (2,63%)


POPOLAZIONE SECONDO LA CITTADINANZA

• Cittadinanza croata: 57.734 (98,53%)
• Cittadinanza croata e altra cittadinanza: 1.533 (2,62%)
• Cittadinanza straniera: 561 (0,96%)
• Senza cittadinanza: 171 (0,29%)

POPOLAZIONE SECONDO LA NAZIONALITÀ

• Croati: 41.984 (71,65%)
• Albanesi: 480 (0,82%)
• Austriaci: 4 (0,01%)
• Bosniaci: 980 (1,67%)
• Bulgari: 18 (0,03%)
• Montenegrini: 399 (0,68%)
• Cechi: 29 (0,05%)
• Magiari: 216 (0,37%)
• Macedoni: 229 (0,39%)
• Tedeschi: 33 (0,06%)
• Polacchi: 18 (0,03%)
• Rom: 301 (0,51%)
• Rumeni: 18 (0,03%)
• Russi: 18 (0,03%)
• Russini 19 (0,03%)
• Slovacchi: 56 (0,10%)
• Sloveni: 731 (1,25%)
• Serbi: 3.415 (5,83%)
• Italiani: 2.824 (4,82%)
• Turchi 2 (0,00%)
• Ucraini: 29 (0,05%)
• Ebrei: 12 (0,02%)
• Altri: 1.508 (2,57%)
• Appartenenza regionale: 1.100 (1,88%)
• Non dichiarati: 4.851 (8,28%)
• ignoto: 420 (0,72%)

POPOLAZIONE SECONDO LA LINGUA MATERNA

• Croato: 51.784 (88,38%)
• Croato-serbo: 34 (0,06%)
• Albanese: 409 (0,70%)
• Bosniaco: 475 (0,81%)
• Bulgaro: 12 (0,02%)
• Montenegrino: 25 (0,04%)
• Ceco: 31 (0,05%)
• Ungherese: 169 (0,29%)
• Tedesco (198 (0,34%)
• Polacco: 36 (0,06%)
• Rom: (21 (0,04%)
• Rumeno: 292 (0,50%)
• Russo: 24 (0,04%)
• Russino: 18 (0,03%)
• Slovacco: 10 (0,02%)
• Sloveno: 65 (0,11%)
• Serbo: 593 (1,01%)
• Serbo-croato: 983 (1,68%)
• Italiano 2.856 (4,87%)
• Turco: 2 (0,00%)
• Ucraino: 10 (0,02%)
• Altro: 45 (0,08 %)
• Ignoto: 262 (0,45%)

POPOLAZIONE SECONDO LA RELIGIONE

• Chiesa cattolica: 40.045 (68,34%)
• Chiesa greco-cattolica: 33 (0,06%)
• Chiesa vecchio (vetero) cattolica: 1 (0,00%)
• Chiesa ortodossa: 2.917 (4,98%)
• Comunità  religiosa dell'islam: 3.020 (5,15%)
• Comunità  religiosa ebrea: 3(0,01%)
• Chiesa cristiana avventista: 88 (0,15%)
• Chiesa evangelica battista: 9 (0,02%)
• Chiesa cristiana evangelica: 35 (0,06%)
• Testimoni di Geova: 180 (0,31%)
• Chiesa calvinista: 1 (0.00%)
• Chiesa metodista: 1 (0,00%)
• Chiesa pentecostale: 1 (0,00%)
• Altre religioni: 148 (0,25%)
• Agnostici e non dichiarati: 5.713 (9,75%)
• Non credenti: 5.774 (9,85%)
• Ignoto: 625 (1,07%)